Excite

Carla Bruni, in tilt il nuovo sito

Accedere al nuovo sito dell'ex top model e première dame francese Carla Bruni è impossibile. Le troppe connessioni hanno mandato in tilt il sito www.carlabrunisarkozy.org al suo esordio avvenuto ieri pomeriggio.

Per la moglie del presidente francese Nicolas Sarkozy si tratta del secondo sito. Ne esiste già uno, www.carlabruni.com, nel quale è illustrata la carriera di cantante dell'ex top model. Obiettivo del nuovo sito, www.carlabrunisarkozy.org, è mettere online l'attività di "première dame" e di ambasciatrice del Fondo mondiale per la lotta contro l'Aids.

La nuova pagina web della moglie del presidente francese è stata presentata sabato da L'Express. A quanto pare il sito della Bruni, al momento inaccessibile, si divide in tre parti: una dedicata alle attività della sua Fondazione; una volta ad illustrare le sue attività di ambasciatrice del Fondo mondiale per la lotta contro l'Aids; e una che mette in risalto il suo ruolo di first lady.

Il nuovo sito della Bruni sembra rientrare nella politica dell'Eliseo volta a coprire tutti i mezzi di comunicazione, così da arrivare in particolar modo ai giovani che leggono poco i giornali e che alla televisione spesso e volentieri preferiscono il computer.

 (foto © LaPresse)

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016