Excite

Cane lanciato dal ponte, 8 mesi di carcere all'assassino

Il cane lanciato da un ponte non ce l'ha fatta. La sua storia aveva lasciato il mondo col fiato sospeso: in un video registrato in Lituania si vedeva uno squilibrato che per gioco faceva fare all'animale un volo di diversi metri.

Il video shock del lancio del cane Pipiras

Inizialmente il cagnolino era sopravvissuto al volo, ma nonostante le cure mediche Pipiras - questo il suo nome, in lituano significa Pepe - è deceduto nella notte tra venerdì e sabato per complicazioni. L'ignobile gesto ha colpito il popolo del web che si è fatto sentire con petizioni e commenti molto forti nei confronti dell'assassino.

Guarda le foto di Pipiras

Lui si chiama Svajunas Beniukas, ha 22 anni ed è stato rintracciato proprio grazie al tam-tam cresciuto su internet. Per lui è finalmente arrivata la pena inflitta dal giudice: 8 mesi in carcere. In Lituania è la prima condanna del genere per maltrattamento di animali, che sarà tuttavia giudicata troppo lieve da chi si auspicava l'ergastolo se non addirittura "la stessa fine del cane".

Sul web c'è chi ha scritto che Svajunas era stato multato 8 euro per aver ucciso il cane. L'informazione è inesatta, tratta da un precedente caso analogo capitato nella sua stessa famiglia: due anni fa il nonno di Svajunas uccise un gatto tirandolo su un cane particolarmente violento. In quel caso era scattata solo una multa di 20 Lire Lituane (circa 6 euro).

Su Facebook c'è ora anche chi difende il giovane, raccontando la sua storia da un altro punto di vista: "Il povero Svajunas Beniukas, giovane lituano affetto da problemi psichici, è stato oggetto di un linciaggio mediatico senza precedenti. Persona incapace di intendere e di volere, il ragazzo ha deciso di vendicare l'uccisione di diverse galline del pollaio della madre perpetrata dal cane Pepper. Tutti si sono indignati per il gesto del giovane, ma nessuno ha osato muovere alcuna rimostranza per le galline massacrate da Pepper, cane pericoloso che se fosse stato qui in Italia sarebbe andato incontro all'abbattimento per la sua indole violenta".

Vista anche la particolare situazione psichica del killer, tutta da verificare, non c'è dubbio che il caso sia destinato ancora a far discutere.

 (foto da animal.lt)

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016