Excite

Brunetta vieta Facebook agli statali

Il Ministro per la pubblica amministrazione e l'innovazione, Renato Brunetta, nella lotta contro i fannulloni nelle istuzioni pubbliche, lancia una nuova battaglia, questa volta contro Facebook. Ha così dichiarato:”Sto predispondendo un sistema di filtraggio che impedisca ai dipendenti pubblici di andare su Facebook”.

Alcuni enti pubblici avevano già limitato l'accesso a Facebook, perché diminuiva la produttività die lavoratori, ma il Ministro incalza: “Sembra che uno dei luoghi di maggior utilizzo del famoso social network siano proprio le postazioni pubbliche, quindi stiamo mettendo a punto un progetto che non ha nulla di vessatorio ma che vuole impedire di spendere soldi della collettività in modo non corretto”.

Brunetta conosce bene il social network e lo utilizza per comunicare con gli oltre cinquantamila contatti: “E’ una bellissima esperienza perché permette di fare i conti con un pubblico amico ma anche molto esigente e di tenere i piedi per terra”.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016