Excite

BlackBerry lancia App World, l'application store ufficiale

Nuovo capitolo della battaglia tra iPhone e BlackBerry. Quest'ultimo ha finalmente ufficializzato un servizio che molti si aspettavano da tempo, su BlackBerry App World è possibile scaricare programmi e giochi - gratis e a pagamento - senza la necessità di un computer a supporto. Con questo servizio l'obiettivo è quella di ottenere lo stesso successo che ha avuto Apple con l'App Store dedicato alle applicazioni per iPhone. La centralizzazione del processo di offerta e download di applicazioni sta facendo gola anche a Microsoft che dovrebbe lanciare a breve un servizio simile, Windows Mobile Marketplace.

Jim Balsillie, manager della company canadese che produce lo smartphone, afferma che l'obiettivo dello Store - oltre che generare guadagni e download - sia quello di "catalizzare l'attenzione degli sviluppatori". Applicazioni per BlackBerry sono da tempo sviluppate da una numerosa comunità di appassionati che però non ha mai trovato sul Web uno punto di incontro ufficiale per poter far conoscere e condividere i loro lavori.

Il servizio è da subito disponibile per gli utenti canadesi, americani e inglese ma a breve verrà consentito l'accesso anche a tutti gli altri mercati. Per facilitare l'acquisto sulla App World, BlackBerry ha intenzione di affiancare al tradizionale metodo di pagamento tramite PayPal quello diretto con addebito sulla bolletta telefonica, grazie ad accordi con i gestori di telefonia mobile.

Un'anteprima del servizio è disponibile comunque anche per gli utenti italiani: Stefano Forzoni nel video seguente illustra quali sono le caratteristiche principali di BlackBerry App World.

Guarda la review in italiano del BlackBerry App World


BlackBerry App World - Preview from BBWorld on Vimeo.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016