Excite

Bing copia Google, è guerra tra motori di ricerca

I motori di ricerca non sono tutti uguali e se lo sono è perché si copiano a vicenda. In questi ultimi giorni si è accesa una vera e propria guerra tra Google e il Bing, in merito alla questione di plagio per quanto riguarda alcuni risultati che il servizio di Microsft non riesce a soddisfare.

Alcuni dati pubblicati sul blog di Google dimostrano come l'avversario copia le sue SERP quando non riesce a rispondere ad una particolare query. Amit Singhal, uno dei creatori dell'algoritmo di ranking di Google, ha spiegato: 'La competizione nel campo delle ricerche sul web deve svilupparsi in modo sincero e genuino, creando nuovi algoritmi e impiegando approcci innovativi. Non riciclando i risultati copiati da un concorrente'.

Il motore di Mountain View ha tratto in inganno il suo rivale provando a fare una comparazione su oltre cento richieste. In particolare la parola 'handballs' (ippotatim), i risultati sono identici. In particolare Microsoft avrebbe inserito dei codici spia per rilevare cosa fanno gli utenti del loro avversario.

Il Corporate Vice President di Bing, Harry Shum, rifiuta le accuse: 'Non c’era nessun codice spia. Bing ha lavorato duro negli anni per migliorare la qualità della ricerca e forse la spiegazione è da ricercare nel fatto che semplicemente Bing vuole imparare dai propri utenti'.

Stefan Weitz, direttore del motore di Microsoft, risponde direttamente a Google: 'Come potrete immaginare sfruttiamo molti indicatori per arrivare al nostro elenco di risultati e Google viene considerato semplicemente uno tra i buoni indicatori. Ma come fanno anche i nostri concorrenti non analizziamo troppo nel dettaglio le modalità attraverso le quali questo avviene. Chiaramente l'obiettivo generale è quello di fare un lavoro migliore, per arrivare a stabilire le finalità della ricerca, in modo da arrivare alla risposta più precisa e più rilevante per ogni determinata query'.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016