Excite

Bill Cosby è morto, nuova bufala per gli hacker

Twitter è stato il motore attraverso cui si è diffusa la notizia della morte di Bill Cosby. Il famoso attore americano, celebre per esser stato il protagonista dei telefilm 'I Robison', è stato vittima degli hacker.

Infatti, la sua dipartita era solo una bufala messa in atto per diffondere nuovi virus. Infatti alcuni hacker inviavano gli utenti che volevano informarsi sulla triste notizia a una falsa pagina web della CNN, il falso messaggio di alert invitava a scaricare un software antivirus per rimuovere una presunta minaccia presente nel proprio computer. L’aggiornamento antivirus è in realtà un pericoloso malware.

Mentre si diffondevano virus Bill Cosby sul suo sito internet mandava un comunicato stampa in cui assicurava i suoi fan sulle sue condizioni di salute. Sophos, una società di sicurezza ha identificato tale problema con il codice Mal/FakeAV-BW, lo stesso utilizzato nelle bufale sula morte anche di Kanye West e Johnny Depp.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016