Excite

Bilawal Bhutto, il finto profilo su Facebook beffa la stampa

Dopo la tragica uccisione della madre, gli occhi del mondo sono puntati su di lui. A soli 19 anni Bilawal Bhutto Zardari ha ereditato la carica di leader del Partito del Popolo Pakistano.

Nato il 21 settembre dell'88, il figlio di Benazir Bhutto studia ad Oxford, dove rimarrà per terminare gli studi prima di diventare a tempo pieno capo del partito. Uno studente come tanti in Inghilterra, al punto che la stampa internazionale aveva ritrovato su Facebook il suo profilo personale, andando a pescarne frasi e gusti personali.

Amante di Quentin Tarantino e appassionato della serie tv Buffy, così i media hanno riportato le parole scritte sulla pagina Facebook del ragazzo, indicandolo come nuovo sex-symbol del web. Peccato solo che quelle pagine fossero uno scherzo messo in piedi da un burlone di nome Tonay.

> Guarda le schermate dei siti italiani e stranieri beffati dallo scherzo

A rivelare la messa in scena è stato lo stesso autore della burla, residente a Philadelphia, che su un forum scrive: "Su Facebook sono io Bilawal Bhutto! Ho creato un nuovo account fingendo di essere lui. Visto che lui è appena diventato un personaggio famoso, ho pensato di registrare un profilo a suo nome. Ho ricevuto tante lettere di condoglianze e tantissime belle ragazze pakistane mi hanno aggiunto come amico".

La conferma del fatto che l'account di Bilawal fosse solo un'invenzione è arrivata sia dallo staff del giovane politico ("Lui non scrive, è stato qualcun altro", ha dichiarato la portavoce di Bhutto Sherry Rehman), sia dai responsabili di Facebook, che hanno riscontrato la violazione delle regole del social network (è vietato creare falsi profili). Uno scherzo, quello di tale Tonay, che ha beffato numerosi media internazionali (tra cui Corriere.it), alcuni dei quali hanno in fretta cancellato o rettificato la notizia.

Una storia, questa, che denota la grande attenzione del mondo nei confronti del giovane Bilawal. Nel frattempo continua ad evolversi la situazione politica in Pakistan ed è spuntato un nuovo video che riprende il momento in cui Benazir Bhutto viene assassinata: clicca qui per leggere tutti gli aggiornamenti.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016