Excite

Big Brother Awards elegge i nemici della privacy

E' un premio ormai abbastanza noto e che in Italia è stato lanciato dal 2005 ed è quindi alla sua sesta edizione.

Il Big Brother Awards è una sorta di premio internazionale dedicato a quelle aziende che rappresentano un pericolo per gli utenti ed i consumatori in termini di privacy e controllo dei dati e delle informazioni.

Chi viola le libertà ed i diritti anche online si merita un premio negativo anche in Italia dove il Big Brother Awards 2011 ha aperto ieri la possibilità di inviare le nomination per tre categorie: peggiore azienda privata, peggiore ente pubblico e tecnologia più invasiva. Ci sarà anche il premio Lamento del Popolo per chi ha ricevuto più lamentele.

Il tema di quest'anno è il Cloud Computing, il il SaaS ovvero l'utilizzo del software come servizio e viceversa: applicazioni su smartphone e tablet diventano veicolo di informazioni e dati. Entro il 20 Maggio si potranno inviare le candidature dei piccoli grandi fratelli e la cerimonia di assegnazione si terrà a Firenze il 3 giugno durante il convegno e-privacy 2011.

Vengono esaltati anche esempi positivi come il premio Winston Smith - Eroe della Privacy che verrà assegnato a chi si è distinto nel difendere e tutelare i diritti attraverso una scoperta o una precisa azione.

L'iniziativa è organizzata dal Progetto Winston Smith, un'associazione senza fini di lucro che si occupa della difesa del diritto alla privacy in Rete e fuori insieme alla collaborazione di Privacy International e altre associazioni.

Chi sarà il nemico della privacy nel 2011? Sono aperte le scommesse...

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016