Excite

Bambino scomparso riappare dopo 22 anni su Facebook

Alex Anfuso aveva 5 anni quando nel 1987 fu rapito a Guidonia dal padre che non accettava che il bambino venisse affidato dai giudici a dei parenti della sua ex compagna. La mamma di Alex era in carcere per questioni di droga e il ragazzino fu portato via dall’Italia e condotto in Egitto, dove viveva con la nonna paterna.

Nel nostro paese le sue tracce erano scomparse ma Aly Mohammed, come lo chiamano tutti al Cairo, ha voluto ritrovare sua madre e per questo, si è ricordato il suo nome di origine e ha creato un account su Facebook lanciando un amo nel mare del web. Sulla sua bacheca ha scritto "Sono Alex cerco la mia famiglia. Cerco mia madre".

Poche parole intercettate da Pino Anfuso, un tele cineoperatore della sede Rai della Calabria, che, d'accordo col giovane, gira il caso a Federica Sciarelli, conduttrice di “Chi l’ha visto”. Alex ha potuto raccontare la sua storia che però non ha avuto un lieto fine. La mamma Silvana è morta ma il sindaco di Guidonia, intervenuto nel programma, è pronto a consegnargli tutti i documenti e certificati che gli consentiranno di riappropriarsi della sua identità.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016