Excite

AutoCAD torna sul Mac e conquista iPad e iPhone

Dopo 18 anni di assenza e di incomprensioni il Mac ospiterà, di nuovo, il software di progettazione AutoCAD. Il programma, utilizzato per produrre disegni bi e tridimensionali, sfrutterà al massimo le potenzialità del sistema operativo di Apple, soprattutto le sue caratteristiche per quanto riguarda la grafica.

L'annuncio di questo ritorno si avvale di un'altra importante notizia, infatti, il prodotto di Autodesk si adegua ai nuovi dispositivi e, a breve, nell'Apple Store sarà possibile scaricare gratuitamente la versione Autocad WS, quella utilizzabile su iPad e iPhone. Il software sarà accessibile attraverso internet e potrà essere utilizzato in condivisione con altri utenti.

Sarà possibile prenotare il programma da domani 1 settembre, mentre il rilascio è previsto per Ottobre 2010, inoltre gli studenti e le scuole potranno usufruire di una versione gratuita.

Amar Hanspal, vice presidente senior di Autodesk Platform Solutions and Emerging Business, ha dichiarato: 'Il rilascio di AutoCAD per Mac segna il ritorno di disegno professionale e di un software ingegneristico, un'importante unione di potere e di design. Oltre 5000 clienti hanno contribuito a sviluppare questo prodotto attraverso il nostro programma beta e sono felice di aver contribuito alla nuova versione di AutoCAD per Mac'.

Philip Schiller, vice presidente senior di Worldwide Product Marketing della Apple, ha aggiunto: 'Apple è entusiasta del ritorno di AutoCAD su Mac e pensiamo che sia la combinazione perfetta per milioni di professionisti del design e d'ingegneria'.

Foto: autodesk.it

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016