Excite

Arriva la realtà diminuita: cancella gli oggetti in tempo reale

Dopo la realtà aumentata, una evoluzione commerciale della realtà virtuale, l'ultima trovata è la realtà diminuita.

L'applicazione come concetto è simile a quella della realtà aumentata ma al contrario: invece di aggiungere informazioni che non sono presenti, vengono sottratte alla realtà rimuovendo oggetti già presenti.

E' questa la nuova frontiera della realtà diminuita, un progetto sviluppato dalla Technische Universitä di Tuilmeneau in Germania.

Basta utilizzare una camera, riprendere le immagini e nel mentre usare il software sviluppato dall'Università che è in grado di rimuovere alcuni degli oggetti ripresi. Il singolo frame ripreso dalla webcam che abbiamo scelto viene 'diminuito' riducendone la qualità e suggessivamente viene creato una sorta di pattern che riempie la parte eliminata riaumentando la qualità in funzione dei pixel circostanti.

In pratica si creano due frame che vengono miscelati alla velcoità di circa 41ms, un tempo così veloce che è impercettibile all'occhio umano.Il meccanismo è simile all'applicare in tempo reale sull'immagine il fultro Content-Aware Fill di Photoshop.

Per ora il framework è compatibile solo con Windows ma il team di sviluppo conta di portarlo presto su Android. Questo tipo di applicazione potrebbe essere utile ad architetti, progettisti e geometri per 'immaginare' gli appartamenti, fare ristrutturazioni o nuove opere.

Il video della Realtà Diminuita

Foto: Jan Hearling

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016