Excite

Arriva il web-condominio, nuove norme e un sito internet

  • WikiCommons

Addio infinite discussioni sul posto auto e votazioni per installare l'ascensore? Dimenticate le assemblee di condominio con annessi litigi con i vicini. O quasi. Il tutto non finirà ma almeno, adesso, sarà regolato in modo diverso. Approda oggi in aula alla Camera la riforma del condominio e il testo, già esaminato dal Senato, potrà essere 'emendato' entro domani.

Tra le novità previste dal testo attuale c'è proprio la possibilità di aprire un sito web del condominio dal quale i condomini potranno scaricare tutta la documentazione utile. Stop, inoltre, all'assemblea di condominio durante le feste religiose e nuove norme sugli spazi comuni.

L'assemblea condominiale, dunque, potrà decidere di realizzare il proprio sito internet dal quale i singoli condomini, dopo aver richiesto la propria password, potranno scaricare i rendiconti mensili, le stesse delibere e documentazione varia. Impresa non semplice, certo, visto che le speserelative saranno a carico dei condomini.

Questi ultimi, però, avranno anche qualche diritto in più: se non sono convinti della trasparenza della gestione, le stesse assemblee potranno decidere di nominare un revisore condominiale dei conti. Altra novità riguarda, poi, la nomina dell'amministratore del condominio che avrebbe durata doppia rispetto a quella attuale e con la stipula di una polizza assicurativa contro i rischi professionali, anche in questo caso però a carico dei condomini.

Tra le novità contenute nel testo alcuni lati oscuri: come la possibilità per l'assemblea dei condomini di autorizzare l'amministratore a partecipare o collaborare a programmi e iniziative territoriali promosse dalle istituzioni locali per favorire il recupero del patrimonio edilizio e la vivibilità urbana della zona dove si trova il condominio. Questa ipotesi, così scritta, e viste le condizioni attuali dei condomini italiani, sembra quasi utopica.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017