Excite

Arriva BestofAllWorlds, il social network per i Vip

  • Boaw.com

Facebook? Ci sono tutti, ambiente decisamente poco selezionato. Avranno pensato questo o qualcosa del genere i creatori di BestofAllWorlds, il nuovo social network nato dall'idea del conte svedese Erik Wachtmeister e della moglie Louise che prenderà il via il prossimo 27 agosto. Un vero e proprio competitor della creatura di Mark Zuckerberg che adesso, oltre al crollo in Borsa, dovrà fronteggiare anche questo nuovo concorrente sul web.

Raggiungere un miliardo di utenti come Facebook? Nemmeno per scherzo. Non è certo questo l'obiettivo di Wachtmeister, già senior corporate Lehman Brothers e Rotschild a Londra e New York, e fondatore nel 2004 di un altro salotto su Internet, Asmallworld. Il nuovo social non sarà aperto a tutti e punta a diventare un piccolo mondo d'elite per intenditori.

A BestofAllWorlds, o Boaw (www.boaw.com), si accede soltanto tramite invito, e l'obiettivo è attirare personaggi del jet-set e “amici” un certo ceto sociale, interessati a beni di lusso come orologi, yacht, vini e auto. Gli “eletti” potranno scambiarsi opinioni su ristoranti, locali notturni, mostre ed eventi sportivi di alto livello in giro per il mondo, ha spiegato dallo stesso Wachtmeister in un'intervista.

aSmallWorld il primo social network esclusivo

Agli utenti sarà chiesto di tenersi in contatto attraverso una serie di “mondi”, filtrandosi attraverso i posti che frequentano e le persone che conoscono. Ci si ritroverà in una sorta di guida formato gigante del meglio del mondo (quello che dice lo stesso nome del sito), stilata da clienti che se ne intendono. Le modalità per contribuire e accedervi saranno quattro: professionale, familiare, sociale, party.

Rispetto alla prima creatura di questo genere, che oggi conta 650 mila iscritti ed è controllata dal giovane miliardario svizzero Patrick Liotard-Vogt, Boaw punta a essere ancora più esclusiva, visto che non tutti gli utenti, o sarebbe meglio dire soci di questo speciale club (che al momento non superano i 25 mila, provenienti da 120 paesi) avranno la possibilità di invitare altri membri.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017