Excite

Tablet Archos 70: un ottimo anti iPad economico

La ditta francese Archos, nota fin dall'anno 2000 per la produzione di lettori MP3, ha successivamente allargato il suo catalogo ai tablet con OS Android (ad onor del vero ne hanno prodotto anche uno con Windows 7, ma è davvero la "mosca bianca" della loro produzione e probabilmente resterà "orfano" di modelli simili).

Archos 70

Nel catalogo dei transalpini, alla voce "Internet Tablet", spicca l'Archos 70, una "tavoletta" che fa della portabilità il suo cavallo di battaglia. Questo tablet, così come gli altri della Archos, viene infatti assemblato con un processo di stampaggio (brevettato) che permette di ottenere un rivestimento in plastica molto leggero e davvero sottile (forse, però, un po' troppo fragile). Per aumentare la comodità e la maneggevolezza, inoltre, la Archos dota i suoi tablet di una staffa che consente di appoggiarli su un tavolo come sulle ginocchia.

Display e connettività

La qualità generale dell'hardware è davvero elevata, a partire dallo schermo che è un multi touch capacitivo con diagonale di 7 pollici ed una risoluzione di 640 x 480 pixel: il formato è ovviamente il 16:9 e la risoluzione HD, inoltre c'è pieno supporto all'accelerazione grafica 3D OpenGL ES 2.0 e a tutti i più diffusi codec multimediali, senza dimenticare il supporto alle animazioni ed applicazioni Flash. Basato sul processore ARM Cortex a 1Ghz e su Android 2.2 (Froyo), l'Archos 70 consente all'utente di connettersi ad Internet tramite Wi-Fi, Bluetooth e connessione USB. Sarà quindi sufficiente possedere un abbonamento ADSL ed un router Wi-Fi, oppure uno smartphone evoluto da utilizzare in tethering come modem (meglio se basato a sua volta su Android), per potersi collegare al World Wide Web.

Hardware

Tra le altre caratteristiche di eccellenza di questo tablet, troviamo la possibilità di visualizzare tutti i contenuti su di un televisore utilizzando l'uscita TV HDMI in dotazione, quindi la capacità di condividere files con altri PC via Wi-Fi grazie al supporto di Samba e UPnP. A completare la dotazione dell'Archos 70, webcam e microfono incorporati per le videoconferenze, un vero hard disk da 250 Gigabytes con la possibilità di aumentare la capacità di memorizzazione dati di altri 8 Giga con una scheda MicroSD, due porte USB (una solo di tipo "host"), una coppia di altoparlanti integrati, cuffie comprese nella confezione, una batteria ai polimeri di litio che può garantire fino a 10 ore di navigazione sul web in Wi-Fi, per non tacere della possibilità di godere appieno di tutte le App disponibili sull'Android Market!

Dimensioni e prezzo

Tutto questo in un dispositivo di appena 400 grammi di peso con dimensioni di 201 x 114 x 14 millimetri e un prezzo (rilevato a settembre 2011) di circa 250 euro (peso, dimensioni e costi sono relativi al modello con hard disk). Per l'acquisto ci si può rivolgere ad una delle grandi catene di elettronica che hanno sui loro scaffali i prodotti Archos, come Unieuro, Mondadori, Media World, FNAC, Darty, oppure i più noti online store come Bow, ePrice, Monclick, Pixmania, TGO, Factotus, Misterprice, Shop.it.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017