Excite

Come creare un archivio per le foto sull'hard disk

Avere un archivio delle foto sull'hard disk è una necessità per tutti coloro che quotidianamente si trovano a gestire fotografie in formato digitale, siano essi fotografi professionisti o semplici appassionati.

Ci sono molti modi per archiviare le proprie foto, ognuno sceglie generalmente quello con cui si trova particolarmente bene a seconda della quantità di foto che gestisce e dal proprio flusso generale di lavoro. Di seguito daremo qualche consiglio che si adatta un po' a tutti i tipi di situazioni.

Innanzitutto bisogna capire esattamente di quanto spazio si necessita per l'archiviazione delle proprie foto digitali in maniera da stabilire se serve acquistare un Hard Disk esterno e se sì, di che tipo e dimensioni. Il consiglio è comunque quello di acquistare un'unità esterna indipendentemente dal numero e dalla qualità del proprio lavoro, poiché si evita di sovraccaricare troppo la propria postazione principale e si ha una gestione più sicura di tutti i dati.

E' bene scegliere un Hard Disk dotato di collegamento FireWire, molto più veloce dell'USB e quindi capace di velocizzare il trasferimento dei propri file.

Per fare sì che le foto siano sempre facilmente reperibili è necessario che vengano opportunamente rinominate con diciture chiare ed esplicite, evitare le serie numeriche indecifrabili o nomi troppo vaghi. Con i moderni programmi di gestione delle foto inoltre è possibile inserire dei metadati all'interno di ogni immagine, in maniera da poterli sempre riconoscere e cercare in pochi secondi attraverso qualsiasi computer.

Essere il più scrupolosi possibile per quanto riguarda l'organizzazione in cartelle e sottocartelle, meglio perdere un po' di tempo in fase di gestione che successivamente quando si deve cercare una foto.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016