Excite

Apple taglia gli ordini di iPad 2 e Amazon presenta il suo tablet

  • Techcrunch

In queste ultime ore c'è un grosso fermento nel mercato dei tablet a causa di alcune indiscrezioni e novità.

La prima è sorprendente, riguarda Apple ed arriva da Bloomberg. Secondo alcune voci Apple avrebbe tagliato gli ordini di produzione dell'iPad 2 di circa il 25% con una quota abbastanza importante in quanto non era mai stato così grosso.

Gli analisti non avrebbero una spiegazione precisa in quanto non si prevedono flessioni nella vendita dell'iPad 2 e quindi si comincia già a parlare di iPad 3 che potrebbe arrivare già nel mese di Ottobre magari con una pre presentazione. E' forse a causa di questo evento che Amazon ha deciso di anticipare il lancio del suo nuovo tablet per competere con l'iPad.

All Things Digital non era certo della data di lancio del tablet di Amazon ma ora è certo: domani 28 settembre Jeff Bezos presenterà a New York il suo nuovo tablet, il Kindle Fire.

L'ereader di Amazon, il Kindle, si trasforma dunque in un tablet completo da 7 pollici: probabilmente sarà dotato del chip TI dual-core OMAP prodotto da Texas Instruments e già presente sul BlackBerry PlayBook con una velocità di clock di 1,2 GHz, ed una RAM di 512 MB. Per ora sono soltanto delle ipotesi di ciò che ha progettato e costruito Quinta, bisognerà attendere domani per i dettagli.

Si parla poi anche di un sistema operativo Android personalizzato, uno storage di 6GB e un prezzo competitivo che dovrebbe attestarsi sui 250 dollari per la versione di base quindi senza il 3G. Secondo TechCrunch il nuovo tablet assomiglia molto al BlackBerry PlayBook di RIM che non ha avuto molto successo.

Amazon punterebbe su di un tablet low cost dunque a basso prezzo e su di una offerta di applicazioni personalizzate per acquistare libri (sarà integrata la libreria di ebook di Kindle), film e musica in abbonamento grazie ad accordi con major come Fox.

Domani Amazon dovrebbe presentare anche due nuove versioni di Kindle anticipando le mosse del suo diretto concorrente in quel settore Barnes & Noble: ci sarà una versione a bassissimo prezzo denominata Tequila a 99 dollari ed uno di fascia alta Whitney che avrà anche controlli touch, connettività 3G e altoparlanti.

E proprio su Amazon (ma anche Apple) in queste ore sta circolando una inchiesta sulle terribili condizioni dei lavoratori che negli stabilimenti non avrebbero molti diritti. Wu Ming ha parlato di feticismo digitale: siamo tutti responsabili come consumatori?

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017