Excite

Apple: sta arrivando iRadio, tutta la musica in streaming

  • Getty Images

La musica in streaming mancava all'appello, e adesso arriva.Apple è pronta a lanciare il suo nuovo progetto e secondo la stampa statunitense l'azienda di Cupertino dovrebbe annunciarlo proprio alla Worldwide Developers Conference, la conferenza annuale degli sviluppatori al via il prossimo 10 giugno a San Francisco.

Si tratta du iRadio, servizio di musica in streaming che sfrutterà l'accordo con la Warner, la casa che assieme a Universal e Sony detiene la quasi totalità dei diritti discografici.

Una prima fase dell'accordo era già stata raggiunta nel mese scorso con la Universal. La percentuale che Apple garantirà a Warner sulle entrate pubblicitarie, circa il 10%, una cifra 2,5 volte superiore a quella pagata da Pandora, uno dei principali concorrenti di iRadio.

Al momento non sono arrivate, dalle aziende, conferme sulle voci ne' commenti sull'accordo. Sony ha, invece, confermato di essere molto vicina a un'intesa con l'azienda di Cupertino, probabilmente alle stesse condizioni della Warner.

IRadio dovrebbe garantire un profilo base gratuito a tutti gli utenti e sarebbe diretto concorrente del servizio lanciato da Google di recente, All Access. Per entrambi si tratta di un assalto a Spotify, il servizio nato nell'ottobre del 2008 che conta milioni di utenti e disponibile in Australia, Austria, Belgio, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Hong Kong, Islanda, Isole Faroe, Italia, Lettonia, Lituania, Malesia, Messico, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Singapore, Spagna, Svezia, Svizzera e Stati Uniti.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017