Excite

Apple sconfitta in tribunale, esultano Samsung e Motorola

  • Infophoto

Tribunale che vai, decisione che trovi. Ne sa qualcosa Appleche, dopo la sentenza del tribunale di San Josè, in California, che aveva disposto il ritiro di ben otto modelli Samsung colpevoli di essere “copie” di dispositivi della Mela morsicata, ora si è vista chiudere le porte in faccia da un giudice tedesco.

I giudici, in Germania, infatti, hanno respinto le accuse lanciate dall'azienda di Cupertino a Motorola e Samsung in merito alla presunta violazione di alcuni brevetti legati alla tecnologia multi-touch. Si tratta del tribunale di Mannheim, per la precisione, che, secondo quanto ha riferito la Bbc, non ha accolto la tesi di Apple secondo la quale Motorola e Samsung avrebbero copiato il modo in cui i dispositivi dotati di touch screen gestiscono i dati a seconda del numero di dita con le quali si agisce sullo schermo. Cupertino, adesso, ha ora 30 giorni per presentare appello contro la decisione del tribunale.

Apple vs Samsung: la parola ai giurati

Ma il caso discusso a Mannhein è soltanto uno dei tanti che vede protagonista Apple, al momento, sul territorio tedesco. L'azienda fondata da Steve Jobs ha in corso varie cause contro Samsung e Motorola (ora di proprietà di Google) riguardo alle cosiddette tecnologie “touch event”. Il tribunale di Mannheim, nello specifico, ha deciso di unire i due procedimenti e emettere un unico verdetto.

Apple aveva già perso una causa in Gran Bretagna sempre legata alla stessa tecnologia contro la Htc e un tribunale olandese aveva respinto un'analoga richiesta sulla stessa vicenda.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017