Excite

Apple pronta a creare iWatch: chiesto brevetto in Giappone

  • Getty Images

C'è una certezza: si chiamerà iWatch. Apple ha, infatti, depositato in Giappone la richiesta di brevetto per il nome 'iWatch', e dunque l'azienda di Cupertino sarebbe pronta al lancio dell'orologio multimediale da polso.

La richiesta, secondo quanto riporta un documento ottenuto dal sito internet dell'ufficio brevetti giapponese, è stata presentata il 3 giugno scorso è stata resa pubblica il 27.

Al momento non è chiaro quando la richiesta possa essere approvata e non è stato possibile ricevere commenti dal personale Apple che lavora in Giappone.

Sono numerosi i rumors che vedono l'azienda di Cupertino già da tempo al lavoro a uno 'smartwatch' supportato dal sistema operativo iOS.

Il colosso di Cupertino non ha mai confermato queste voci, ma Tim Cook ha più volte affermato che Apple potrebbe essere al lavoro sullo sviluppo di un computer indossabile, probabilmente simile a un orologio.

Secondo quanto riposta il "Wall Street Journal" la richiesta di brevetto in Giappone è stata classificata in categorie di prodotto che riguardano computer e apparecchi da polso. L'Ufficio Brevetti giapponese dovrà, adesso, condurre il normale processo di esame prima di decidere se approvare o meno la domanda.

Il lancio di un eventuale iWatch da parte dell'azienda di Cupertino entrerebbe in concorrenza con i Google Glass, gli occhiali ancora in fase sperimentale che sfruttano il concetto di "realtà aumentata".

Altri “orologi-computer" inoltre, sarebbero già tra i progetti di Microsoft, Samsung Electronics e della stessa Google pronti, dunque, a sfidare l' iWatch di Apple.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017