Excite

Apple presenta il primo mouse multi touch

Magic Mouse è il primo mouse multi-touch, sensibile al tatto, presentato dall’Apple. È un dispositivo molto simile al trackpad del portatile e funziona in wireless grazie al bluetooth. La superficie liscia gli consente di essere un mouse a pulsante multiplo o singolo con il supporto multi-touch.

Guarda le immagini Magic Mouse

Il mouse costa 69 euro. Inoltre, per contrastare la concorrenza di Microsoft, la casa di Cupertino lancia sul mercato una nuova gamma d’iMac, MacBook e i Mac Mini. I nuovi iMac hanno schermi più grandi e sono dotati di chip Intel Core i5 e i7, quelli fissi sono costruiti con una nuova struttura in alluminio. Gli schermi sono retro illuminati a LED.

Sono disponibili in due modelli da 21,5 e 27 pollici, entrambi widescreen con rapporto di 16:9, dedicati alla visione in alta definizione e dotati di tecnologia IPS. Oltre alle slot SD, hanno schede grafiche NVIDIA GeForce 9400M, la Radeon HD 4670 e le Radeon HD 4850. Il modello da 21,5 pollici con processore da 3,06 GHz con scheda grafica Radeon HD 4670 costa 1099 euro. Gli altri Mac costano 1499 e 1799 euro. Tra le novità c’è anche il MacBook bianco, che diventa "unibody", cioè composto da un unico blocco di policarbonato. Infine i Mac Mini potenziano i loro chip con Core 2 Duo da 2,26 e 2,53 GHz e HD di maggiori capacità 160 e 320 GB.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016