Excite

Amazon Picking Challenge: il colosso dell'e-commerce organizza una sfida tra robot magazzinieri

  • Getty Images

Amazon è il dominatore dell’e-commerce a livello globale ed investe molto in tecnologia per offrire un servizio sempre più veloce ed efficiente ai milioni di clienti sparsi in tutto il mondo. L’ultima idea del colosso americano è la Picking Challenge. Una sfida tra robot per l’ottimizzazione e la gestione dell’enorme magazzino di Amazon. Lo store online utilizza normalmente dei robot per aiutare i dipendenti nella gestione del magazzino e degli ordini da evadere.

Amazon ha bandito una gara rivolta alla comunità scientifica. Parteciperanno trenta laboratori. Il premio è di 25.000 dollari e verrà dato alla squadra che presenterà il robot vincitore della gara. In cosa consiste la Picking Challenge? I robot dovranno gestire il magazzino di Amazon che in termini pratici è una successione di azioni molto chiara: prendere e preparare venticinque prodotti nel minor tempo possibile senza provocare disastri.

Scopri la sfida di Yoox ad Amazon

Oltre a vincere il premio la squadra che progetterà il robot migliore vedrà il proprio progetto ed il software di gestione diventare open source. Insomma verrà messo tutto a disposizione della comunità scientifica che potrà svilupparlo ulteriormente e migliorarlo. La gara è stata, ovviamente, bandita a livello mondiale.

Guarda il progetto dell'Università di Pisa

L’Italia parteciperà con il Politecnico di Torino e con il centro di ricerca E. Piaggio dell’Università di Pisa. La struttura piemontese parteciperà con un robot dotato di un braccio con due mani che riescono a muoversi in ben sei dimensioni.

Leggi le news sull'hardware

L’Università di Pisa, invece, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Tecnologia presenterà una mano robot che riesce ad avere la stessa libertà di movimento di una mano umana. A questa struttura di base è stato aggiunto un motore che permette alle falangi di muoversi in maniera indipendente e quindi di adattarsi ad ogni tipologia di oggetto. La competizione si svolgerà a maggio ed il verdetto, ovviamente, sarà istantaneo trattandosi di una gara di velocità.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017