Excite

Amazon è pronta a lanciare i suoi tablet

  • http://www.mobileinquirer.com/2011/amazons-new-tablet-hollywood-to-stream-movies-for-free/

Grosse novità nel settore dei tablet che è sempre in continuo fermento con alcuni movimenti di mercato interessanti.

Tra tutti quello di Amazon che secondo il New York Post potrebbe lanciare presto alcuni suoi tablet con Androida prezzi stracciatissimi per un massimo di 299 dollari decisamente più bassi rispetto alla diretta concorrenza.

Entro il prossimo Ottobre al fianco di una versione rinnovata ed a basso prezzo del Kindle verrà presentato un tablet probabilmente senza fotocamera che sarà in grado di leggere non più soltanto gli ebook. Queste voci hanno già portato alcuni analisti di Forrester a fare annunci e previsioni ottimistiche: Amazon potrà vendere 3-5 milioni di tablet in soli 3 mesi.

L'arma per combattere l'iPad potrebbe essere proprio quella del basso prezzo: se le scorte reggeranno nel quarto trimestre del 2011 Amazon potrebbe mettere a rischio Apple e le strategie degli altri produttori. Il periodo di Natale potrebbe favorire questo exploit che sarebbe paragonabile ai 3,7 milioni di iPAd venduti da Apple la scorsa primavera nei negozi.

D'altronde la spesa per un iPad va dai 479 ai 799 euro contro i 299 o addirittura probabilmente 249 dollari di Amazon. Una serie di supposizioni fatte anche sui modelli Hollywood e Coyote, quest'ultimo candidato al prezzo low cost anche basato sui chip Nvidia Tegra 2 e un display da 7 o da 8,9 pollici.

Amazon darebbe poi la spinta giusta a Google per affermare Android come sistema operativo più diffuso sorpassando così storicamente iOS. D'altronde anche gli sviluppatori guardano con curiosità il mercato per capire dove muoversi e capire quale sistema può essere più attraente.

Amazon poi venderebbe una versione di Android personalizzata con i suoi servizi e dunque di facile integrazione anche con Kindle e con l'online store. Secondo Luca De Biase la vera forza di questo tablet ancora sconosciuto è proprio Amazon: 'una finestra su un sistema di servizi di acquisto, scambio di commenti sugli acquisti e servizi cloud che potrebbe davvero cogliere l'attenzione del pubblico. Il sistema operativo è meno importante, in questo senso, della piattaforma di servizi.'

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2014