Excite

Amazon apre il suo Marketplace in Italia

Amazon era arrivato in Italia a fine 2010 in punti di piedi ma già consapevole di essere uno tra gli e-commerce con più margini di sviluppo.

L'azienda di Jeff Bezos vende circa un terzo dei suoi prodotti attraverso gli oltre due milioni di venditori attivi sull'Amazon Marketplace, piattaforma che da oggi è attiva anche nel nostro Paese: gli utenti italiani oltre a fare acquisti online potranno quindi anche vendere.

Tramite Amazon Marketplace e con l'interfaccia web Seller Central i venditori sono in grado di gestire ogni aspetto della vendita su Amazon.it aggiungendo anche informazioni riguardanti un prodotto, aggiornando il catalogo, gestendo gli ordini e i pagamenti.

E non basta perchè Amazon ha aggiunto nello store italiano altri 250 mila prodotti da scegliere nelle sezioni relative a elettronica, software e videogiochi ed a breve ci saranno novità anche in altre categorie. Inoltre il negozio virtuale Scarpe e Borse offre una scelta fra oltre 300 marche con più di 22 mila modelli.

I venditori potranno anche usare il servizio Logistica di Amazon per imballare e spedire i prodotti per i venditori affinchè gli ordini arrivino al cliente rapidamente. Le vendite sono tutelate dalla Garanzia dalla A alla Z che copre tutti gli acquisti effettuati presso i venditori.

D'altronde secondo alcune stime l’e-commerce italiano ha raggiunto quota 6,5 miliardi di dollari ma la crescita è doppia rispetto ad Usa e Uk. E il mercato italiano dunque interessa molto a Bezos: sarà per questo motivo che pensava ai cellulari come metodo di pagamento?

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016