Excite

Al Qaeda sbarca su Twitter: @Andalus_media, messaggi dal gruppo jihadista

  • Twitter.com

Quando si dice, il terrore corre sul web. Al Qaeda non si sottrae alle logiche della comunicazione globale, anzi, le sfrutta al massimo e per questo ha deciso di sbarcare su Twitter.

L'account della costola maghrebina del gruppo, Aqim (Al-Qaeda in the Islamic Maghreb), è subito stato utilizzato per lanciare messaggi e mantenere un canale di comunicazione. Il marchio del gruppo contraddistingue l'account anche se trattandosi di linguaggio jihadista è molto difficile certificarne l'autenticità. Gli esperti, comunque, garantiscono che @Andalus_media è molto vicino all'area Aqim.

Tra i primi tweet il supporto ai mujaheddin islamisti in Mali, e le minacce alla Francia accusata di aver schierato le sue truppe nell'Adrar des Ifoghas per inseguire i militanti. Tra le minacce anche le ritorsioni contro gli ostaggi: i messaggi sono diretti alle famiglie dei sequestrati affinché esercitino pressioni su Parigi.

Al Qaeda e la Jihad hanno sempre utilizzato la rete affidandosi, però, di solito, a canali più tradizionali: oltre alla tv satellite, il sito e il canale Youtube. Ora, però, sembra che i terroristi abbiano deciso di far correre il messaggio più rapidamente utilizzando un mezzo “giovane”.

La costola maghrebina di Al Qaeda, tra le altre cose, ha sempre anticipato i tempi dal punto di vista dell'utilizzo delle tecnologie: Mokhtar Belmokhtar, uno dei suoi esponenti più famosi, ha addirittura un addetto stampa che, dai luoghi più disparati riesce a collegarsi a internet grazie a un computer e un telefono satellitare e rilanciare tutti i messaggi in tempo reale.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017