Excite

Acer sposa Android e abbandona Windows

L'avanzata di Android, il sistema operativo open source di Google, è ormai inarrestabile e i players del settore si danno sempre più da fare per cavalcare l'onda e sfruttare l'ultima innovazione del mercato.

L'ultimo in ordine di tempo a manifestare interesse per Android è stato Acer che ha fatto sapere che nel futuro, dopo il lancio imminente di smartphone con sistema operativo Google, abbandonerà progressivamente Windows Mobile e si concentrerà solo sul sistema Google.

Il motivo non è così difficile: Android è sempre più richiesto dal mercato per via delle sue caratteristiche che lo rendono user-friendly, semplice e soprattutto al passo con i tempi.

Intanto a giorni sarà disponibile Liquid A1, il primo smartphone Acer con sistema Android equipaggiato con chip Qualcomm Snapdragon da 768 Mhz.

Liquid A1 presenta inoltre un widescreen touchscreen da 3.8 pollici con risoluzione VGA, ha 512 MB memoria interna fino a 32 GB, memorie flash (microSDHC), connettività Wi-fi e Bluetooth 2.1.

E' inoltre dotato di una fotocamera da 5 Megapixel con funzione di autofocus e geo-tagging grazie al GPS interno.

foto ©Clien.career.co.kr

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016