Excite

Come scaricare e installare AC3 DirectShow Filter

DirectShow è un insieme di API (che semplificando definiamo come procedure) che gli sviluppatori possono utilizzare per realizzare programmi che hanno a che fare con il multimedia, quindi la riproduzione di file audio e video, anche in streaming. AC3 (contrazione di Audio Coding 3) altro non è che il Dolby Digital, lo standard di decodifica audio utilizzato sui supporti più diffusi come film in DVD o Blu-ray, il quale consente una riproduzione del sonoro di qualità elevatissima nonostante una forte compressione dei dati, supportando fino a 6 altoparlanti e audio campionato fino a 48Khz. Molto ricercato nel web è proprio l'AC3 Directshow Filter, il filtro (o "codec") per riprodurre i file audio in questo formato, così come i relativi software e i plugin. I Software

Sui siti internet dove è possibile scaricare questi filtri (non tutti affidabilissimi, in verità), con il termine AC3 Directshow filter vengono indicati tutti quei filtri e quei software che, una volta installati sul PC, consentono la migliore esperienza multimediale possibile. Come programmi segnaliamo ovviamente l'AC3 Player, un semplice lettore di file audio codificati in AC3: per utilizzarlo non c'è alcun bisogno di scaricare ed installare alcun "codec" perché chiaramente li ha incorporati, è stato realizzato proprio per essere un programma senza fronzoli e che ha un unico scopo, quello di riprodurre in modo veloce e semplice i file audio di questo tipo. Sul celebre sito FreeCodecs.com è possibile scaricare sia i filtri AC3 che il buon vecchio MediaPlayer - compreso nel "K-Lite Codec Pack" - una versione minimalista del Windows Media Player che viene però fornita con una lunga serie di codec audio e video per ogni esigenza. Analogamente, esiste una versione con i codec AC3 incorporati di un popolarissimo lettore multimediale come Winamp, mentre sono già compresi in un altro software indispensabile di ogni PC votato all'audio-video, il famoso VLC.

I Filtri

I filtri sono scaricabili da diversi siti web, ma la risorsa principale da prendere in considerazione per non avere sorprese è ovviamente il sito AC3directshowfilter.com. Qui si può procedere al download del filtro AC3 puro, che consente di codificare l'audio nei formati AC3, MPEG e DTS. Si può inoltre scaricare Spdifer, il filtro Directshow che consente ai lettori multimediali di indirizzare l'audio multi canale all'uscita SPDIF, così da dar modo ad un ricevitore esterno di codificare correttamente il segnale. Aggiuntivamente, oltre al WinampAC3 sopracitato, è possibile effettuare il download di AC3File - un filtro per Directshow AC3 e DTS – quindi un decodificatore AC3 per il formato QuickTime (tipico negli ambienti Apple), così da poter riprodurre senza problemi filmati in formato AVI con l'audio codificato in AC3.

Installazione

L'installazione di questi programmi e filtri su sistemi operativi Microsoft è piuttosto semplice. Sono disponibili sotto la forma di eseguibili quindi, una volta scaricati ad esempio sul proprio desktop, basta cliccarci sopra per far partire l'installazione (a volte è presente il classico "Wizard" di aiuto). Spesso è richiesto il riavvio del PC per consentire al sistema di registrare nel modo giusto i codec appena installati.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017