Excite

Abruzzo, è davvero tutto "normale" ora?

Il quotidiano online dell'Abruzzo CityRumors.it ha incontrato il responsabile scientifico e dirigente SISMA del Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Molise, Christian Del Pinto, e con lui ha sollevato alcune domande sulla presunta tranquillità di cui godrebbe ora l'area colpita dal terremoto il 6 aprile scorso.

Il dott. Del Pinto, fino al momento del sisma, viveva con la sua famiglia a Scoppito, adesso si trova a Giulianova. Come spiegato a CityRumors.it la sua casa non ha subito danni, ma prima di due mesi non ha nessuna intenzione di rientrarvi.

Secondo il geofisico e sismologo, infatti, le rassicurazioni del presidente vicario della commissione nazionale Grandi Rischi, Franco Barberi, e i vari inviti a fare ritorno nelle proprie abitazioni sono "molto discutibili". Al quotidiano online dell'Abruzzo Del Pinto ha spiegato che il trasferimento di stress non sta generando solo scosse di assestamento, ma nuovi terremoti.

Come riportato dal sito, il sismologo ha poi fatto notare che il 31 marzo, pochi giorni prima del sisma, l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) aveva affermato che "le scosse avvertite fino ad allora dalla popolazione facevano parte di una tipica sequenza di terremoti, del tutto normale in aree sismiche come quella dell'aquilano che, negli ultimi mesi, ha registrato quasi 200 eventi, la maggior parte dei quali non avvertiti dalla popolazione".

L'esperto ha, inoltre, evidenziato come nel sito dell'INGV è stata dichiarata la magnitudo al 5.8, potenza differente da quella che emerge analizzando i dati dell'INGV di Bologna. Da questi ultimi dati, infatti, si scopre che la magnitudo momento della scossa è di 6.3, mentre la magnitudo locale di 6.2.

Alla luce di queste osservazioni, il quotidiano online ha avanzato alcune domande: "Ci sono errori scientifici oppure manomissioni interessate? Perché l'INGV insiste con la magnitudo locale, quando secondo i sismologi la magnitudo momento è quella più attendibile per le scosse con un'intensita superiore ai 4.0?".

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016