Excite

50 euro per comprare una squadra di calcio

Cinquanta euro per diventare presidenti di un club calcistico. La bizzarra idea mette assieme i principi del Web 2.0 e la passione degli inglesi per il calcio: se la cosa andrà in porto, una vera società finirà nelle mani di 50.000 navigatori del web.

L'iniziativa si chiama My Football Club ed è - sulla carta - molto semplice: 50.000 appassionati di calcio mettono sul piatto 35 sterline ciascuno, si mette assieme la somma di 1.375.000 sterline e si compra una società del campionato inglese. Quale? Saranno i 50.000 futuri presidenti a scegliere pure quale team provare a scalare.

I 50.000, sempre tramite web, sceglieranno l'allenatore, daranno indicazioni sul calciomercato, e proporanno la formazione migliore, il tutto con voto di maggioranza. Questa sorta di fantacalcio trasferito nella realtà è un'idea del pubblicitario inglese William Brooks, che - spinto dal motto l'unione fa la forza - vuole creare il primo vero club condiviso tra i suoi tifosi.

Gli iscritti dovranno sborsare la propria quota, equivalente a 50 euro, solo quando si raggiungerà il numero necessario di persone disposte ad entrare nella nuova società. Per ora a mettere la firma ci sono state 49.172 persone, quindi manca davvero poco al raggiungimento dell'obiettivo (poi ci sarà da vedere quanti realmente versanno le 35 sterline richieste).

Andrà in porto questo curioso progetto? Di certo le difficoltà che potrebbero nascere sono tante. Ci sono già delle indicazioni sulla possibile squadra da comprare. Scartate per ovvie ragioni di budget quelle della Premier League, le più votate dai futuri azionisti-presidenti sono quelle della League One (corrispondente alla nostra C1): Leeds United, Nottingham Forest e Cambridge United. Vi terremo aggiornati sugli sviluppi di questo esperimento di calcio 2.0.

[via Quomedia]

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016